Pattinaggio Green Pass Rafforzato

PATTINAGGIO GREEN  PASS RAFFORZATO

A partire dal 10 gennaio 2022, l’art.8 del decreto-legge 24 dicembre 2021, n. 221, prevede che l’acceso a palestre sia limitato alle persone in possesso di certificazione verde “rafforzata”, nonché alle persone di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministro della Salute.

Pattinaggio obbligo Green Pass
Seguito Comunicato n. 2 –  FISR Roma – 06 settembre 2021 si conferma l’obbligo del Green Pass per tutti gli over 12.

[pdf-embedder url=”https://www.skatingveduggio.it/wp-content/uploads/2021/09/20210906-Comunicato-n.2-DL-del-23-luglio-2021-1.pdf” title=”20210906-Comunicato-n.2-DL-del-23-luglio-2021 (1)”]
 
Come è stato detto in precedenza, le attuali normative introducono nuove misure restrittive, ma ancora più importante,  prevedono l’obbligo del Covid Green Pass (GP)per l’accesso alle palestre.
Obbligo che vale per tutti (allenatori, dirigenti e atleti), dal compimento dei 12 anni.

Lo Skating Veduggio necessita di verificare la validità del GP. 
Lo considera uno strumento necessario per concludere le procedure di iscrizione.
Il GP verrà visionato da un nostro responsabile il quale verificherà la validità, ne calcolerà la scadenza e registrerà la scadenza nei nostri sistemi  (non verranno gestiti o registrati altri dati ) e, verrà da noi gestito con identico trattamento applicato ai Certificati Medici (dati sensibili), come da nostra informativa privacy.

Anche per le prove di pattinaggio obbligo Green Pass, oltre al modulo liberatoria prove, la Scheda Triage e come sempre al Certificato Medico. In questo caso il Green Pass dovrà essere visionato dal dirigente o allenatore che gestisce la prova insieme al modulo e al certificato medico.

Rimane ovviamente l’obbligo di comunicare tempestivamente via mail all’Associazione l’eventuale blocco del Green Pass (sopraggiunta infezione) e la successiva riattivazione per guarigione.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *